Non si muore di solo COVID!

Non si muore di solo COVID!
E' vero che ... "Non si muore di solo COVID!"
Di Caterina Longo 15 Apr 2020 01:17

L’emergenza COVID di queste settimane ha portato ad una rimodulazione senza precedenti delle attività lavorative e della propria vita personale e sociale.

In questo contesto tuttavia, non bisogna dimenticare che il melanoma e i carcinomi cutanei più aggressivi, continuano a crescere e a gravare sulla salute dei pazienti.

La diagnosi precoce e tempestiva del melanoma è di fondamentale importanza per la salute del paziente e tutti i soggetti che presentano un neo sospetto, una macchia di recente insorgenza, un nodulo che cresce rapidamente, devono e possono accedere alle strutture sanitarie del servizio sanitario nazionale così come garantito dai DPCM dell’emergenza COVID.

Il melanoma ed i tumori in generale non si arrestano e se #IoRestoAcasa è cruciale per arginare la diffusione del COVID, l’hashtag #IlMelanomaVaInOspedale deve essere ricordato a tutti i cittadini!


Approfondimenti

Argomenti correlati melanoma neo COVID vero

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.