Pazienti in terapia con farmaci biologici e vaccinazione anti-influenzale


05 Oct 2020 09:45 Qualità della vita


Pazienti in terapia con farmaci biologici e <b>vaccinazione anti-influenzale</b>

I pazienti affetti da Psoriasi, Dermatite Atopica, Melanoma e Carcinoma Squamocellulare in terapia con farmaci biologici possono essere sottoposti a vaccinazione anti-influenzale

1. La vaccinazione di pazienti in terapia con farmaci biologici può essere effettuata utilizzando vaccini costituiti da virus o batteri uccisi, anatossine, agenti purificati, o vaccini ottenuti con manipolazione genetica di virus o batteri (vedi Tabella). Il vaccino anti-influenzale fa parte dei vaccini costituiti da antigeni purificati da virus “inattivati” che vengono prodotti uccidendo il virus con il calore o con agenti chimici (es. formaldeide). Pertanto, tale vaccinazione può essere effettuata in corso di terapia con farmaci biologici immunomodulanti. Dato che il patogeno è ucciso, questo tipo di vaccino non può causare malattia neanche in soggetti con immunodeficienze congenite o acquisite. Altri vaccini prodotti con virus/batteri uccisi includono quelli impiegati contro malattie virali come la poliomielite (vaccino tipo Salk) e la rabbia, e quelli contro malattie batteriche come da meningococco e pneumococco.

2. Durante terapia con farmaci biologici i pazienti NON devono effettuare le vaccinazioni con virus/batteri vivi o attenuati (es. febbre gialla, varicella, morbillo, rosolia, poliomelite con vaccino tipo Sabin, etc).

3. Il trattamento con farmaci biologici NON deve essere iniziato in pazienti con qualsiasi tipo di infezione attiva.

4. Se un/una paziente sviluppa un’infezione durante la terapia, deve rivolgersi al centro specialistico di riferimento o al medico di medicina generale per essere attentamente monitorato/a e il farmaco deve essere sospeso fino alla risoluzione dell’infezione.

Inserito da segreteria SIDeMaST

Download

Vaccinazione anti-influenzale e farmaci biologici

Opuscolo informativo

Download
Ti è piaciuto questo contenuto?

Approfondimenti

Argomenti correlati vaccinazione vaccino farmaci biosimilari biosimilari

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.