Infezione Da Coronavirus Vademecum Per Il Dermatologo


25 Feb 2020 09:05 Raccomandazioni


Infezione Da Coronavirus Vademecum Per Il Dermatologo

Infezione Da Coronavirus

Vademecum Per Il Dermatologo

  1. L’igiene delle mani (con gel idroalcolico o acqua e sapone) costituisce la misura più efficace di prevenzione. Lavarsi le mani prima e dopo ogni visita dermatologica.
  2. Non indossare monili (compresi orologio e anelli) durante la visita.
  3. Usare i guanti monouso per visitare i pazienti e cambiarli tassativamente dopo ogni paziente.
  4. Pulire/disinfettare i lettini delle visite con cloroderivati e i dispositivi medici con alcool etilico al 70%.
  5. Usare la mascherina solo nella fase epidemica.
  6. NON andare a lavorare in caso di febbre, tosse, raffreddore e sintomi simil-influenzali.
  7. Mettere in sala di attesa un cartello che scoraggi la permanenza di un paziente con febbre o raffreddore o sindrome simil-influenzale.
  8. Mettere in sala di attesa un cartello che scoraggi la permanenza in sala d’attesa di accompagnatori dei pazienti.
  9. Sconsigliare ai pazienti di frequentare luoghi affollati.
  10. Nel caso di paziente sintomatico (T° 37,5; mal di gola, rinorrea, difficoltà respiratoria e sintomatologia similinfluenzale/ simil COVID-19/polmonite), segnalare il paziente al 112/118, e/o attraverso i percorsi organizzati predisposti dalle singole regioni.

Per aggiornamenti consultare il sito del Ministero della Salute o il sito WHO

Inserito da segreteria SIDeMaST

Download

Coronavirus: Vademecum per il dermatologo

Vademecum

Download
Ti è piaciuto questo contenuto?

Approfondimenti

Argomenti correlati influenza virus

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.