L’infermiere specialista in dermatologia


12 Jan 2021 05:19 Formazione


L’infermiere specialista in dermatologia

Definizione

L'infermiere specialista in dermatologia ha esperienza e competenze per mettere in atto il Processo di Nursing (Fig.1) insieme al paziente con diagnosi di malattia dermatologica cronica, grave o rara. L’infermiere esperto e l’infermiere specialista sono figure previste dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 2018 . L’infermiere esperto è colui che ha seguito corsi di formazione in ambito dermatologico ed ha esperienza degli specifici percorsi clinico assistenziali. L’infermiere specialista è, invece, colui che ha conseguito un Master di Primo Livello in Dermatologia.

.

Competenze specifiche

Ispezione della cute

L’infermiere esperto valuta l’integrità cutanea e delle mucose e sa individuare precocemente i segni e sintomi di degenerazione, infiammazione e infezione, anche attraverso l’uso di strumentazioni e risorse tecnologiche.

Valutazione dello stato di salute e raccolta dati

Raccoglie dati e valuta la salute generale, il dolore e il benessere emotivo, nonchè la capacità di adattamento alla malattia del paziente e dell’eventuale caregiver familiare.

Identificazione dei bisogni di salute

Sa identificare e descrivere i principali bisogni insoddisfatti dei pazienti dermatologici, con particolare attenzione alle persone con malattie crocniche, rare e oncologiche.

Competenze tecniche

Conosce l’applicazione dei principali trattamenti topici utilizzati in dermatologia. Sa utilizzare le medicazioni avanzate e le principali tecnologie applicate alla dermatologia, inclusa la fototerapia, la crioterapia ed i farmaci biologici. Sa scattare foto cliniche e raccogliere campioni per esame citologico e screening.

Attività in collaborazione con il team multidisiplinare

  • Organizza programmi di screening, prevenzione ed educazione alla salute della pelle.
  • Predispone eventi formativi per pazienti dermatologici e loro caregivers familiari.
  • Prepara il paziente e gli strumenti per gli interventi di dermochirurgia, le terapie locali e quelle sistemiche.
  • Ricerca le migliori evidenze disponibili in letteratura a sostegno di scelte assistenziali efficaci e adeguate.
  • Collabora alla stesura e alla messa in atto di studi clinici su terapie sperimentali.

L’infermiere specialista in dermatologia è una risorsa indispensabile per ottimizzare le cure dermatologiche, ridurre i tempi di attesa e condurre studi clinici multidisciplinari.

Irene Varvaro

Inserito da segreteria SIDeMaST

Ti è piaciuto questo contenuto?

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.