Record storico per presenze al 24° Congresso Mondiale di Dermatologia


04 Jul 2019 04:35 News


Record storico per presenze al 24° Congresso Mondiale di Dermatologia

Si è da poco concluso il 24° Congresso Mondiale di Dermatologia (WCD), che ha visto Milano per 5 giorni capitale. Dal 10 al 15 giugno sulla scena internazionale è stata presentata “La nuova Era della Dermatologia”. Già nel titolo la sintesi di questo mondiale che ha raggiunto risultati sorprendenti.
“Il Congresso quest’anno ha registrato il record storico per presenze (16.447 partecipanti) e partecipazione attiva all'evento – dichiara Giovanni Pellacani, professore di Dermatologia e Venereologia dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e Presidente del WCD 2019 -. Infatti si sono avute aule piene in tutti i giorni dell'evento per oltre 200 sessioni scientifiche e simposi che hanno visto dermatologi di tutto il mondo riuniti a scambiare opinioni e ad apprendere le novità che stanno investendo la disciplina. È stata una grande soddisfazione poter organizzare un congresso di tale portata, che ha visto tutta la dermatologia italiana non solo unita, ma fortemente partecipe alle attività scientifiche e didattiche, permettendole in tal modo di avere quella visibilità e riconoscimento di qualità che merita su un piano internazionale".

“18 major sponsor, 5.777 abstract, 1.133 borse di studio, 15.000 metri quadrati di spazio espositivo – continua Ketty Peris, professoressa di Dermatologia e Venereologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Segretario generale del WCD2019 -. Il congresso è stato un grande successo, molto partecipato e con un programma scientifico davvero ricco di novità in tutti i settori della dermatologia. Sono stati illustrati i risultati entusiasmanti relativi a numerose nuove terapie sia per le malattie infiammatorie che tumorali della pelle che ci consentono ormai di scegliere quella più adeguata al paziente”.

“I più sentiti ringraziamenti vanno al Professor Pellacani, Presidente del 24° WCD e alla Professoressa Peris, Segretario del 24° WCD, che hanno consentito, attraverso un lavoro preparatorio attento e accurato di raggiungere risultati di grandissimo rilievo – conclude il prof. Piergiacomo Calzavara- Pinton, Presidente della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) -. Contenuti di grande profilo scientifico e occasioni di dibattito hanno assicurato il vero successo del mondiale, reso possibile dall’ottima organizzazione garantita dalla dott.ssa Criscuolo, e da tutto lo staff dell’agenzia Triumph Group International, che ha lavorato senza sosta per offrire un programma senza precedenti”.

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

Argomenti correlati congresso mondiale

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.

Ti è piaciuto questo contenuto?