Cancro della pelle, maggiori complicanze post-operatorie per i fumatori


15 Oct 2019 03:44 Rassegna stampa


Le complicanze dopo un intervento chirurgico per il cancro della pelle sono più comuni nei fumatori e negli ex fumatori.

È quanto emerge da uno studio statunitense diretto da Ian Maher, professore di dermatologia presso l’Università del Minnesota e pubblicato online da JAMA Facial Plastic Surgery.

I ricercatori hanno valutato gli esiti di un intervento, la chirurgia micrografica di Mohs, in 1.008 pazienti di cui 128 erano fumatori e 385 ex fumatori.

I fumatori avevano una probabilità nove volte maggiore rispetto ai non fumatori di sviluppare complicanze post operatorie, come infezioni, coaguli, sanguinamento incontrollato o necrosi cutanea.

Gli ex fumatori invece presentavano una probabilità tre volte maggiore rispetto ai non fumatori. Fumare ha un effetto negativo sulla guarigione e sull’esito dell’intervento.

“Per una guarigione ottimale è necessaria una buona circolazione sanguigna”, spiega Maher.

“Il fumo danneggia i piccoli vasi sanguigni di molti organi, inclusa la pelle, e in questo modo rallenta la guarigione e favorisce il rischio di complicanze come l’infezione”

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

FonteQuotidiano Sanità
Titolo originaleCancro della pelle. Maggiori complicanze post-operatorie per fumatori
AutoriLisa Rapaport
Link fonteLink articolo originale
Argomenti correlati fumo cancro

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.

Ti è piaciuto questo contenuto?