Comunicato Stampa EMA su Trobalt


07 giugno 2013 - 15:24Rassegna stampa


Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP) dell'EMA ha raccomandato di limitare l'uso del medicinale antiepilettico Trobalt (retigabine) solo a quei pazienti per i quali altri medicinali anti-epilettici si sono rivelati insufficienti o non sono stati tollerati.

Questa raccomandazione scaturisce da un' attenta valutazione dei casi di pigmentazione (colorazione anomala) della pelle, unghie, labbra, tessuti oculari, tra cui la retina (lo strato sensibile alla luce nella parte posteriore dell'occhio) in pazienti partecipanti a studi a lungo termine.

Il rapporto rischio-beneficio rimane positivo per i pazienti che non possono utilizzare terapie alternative; si consiglia un uso limitato a causa del rischio di pigmentazione della retina.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione