Comunicato Stampa EMA su Trobalt


07 Jun 2013 03:24 Rassegna stampa


Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP) dell'EMA ha raccomandato di limitare l'uso del medicinale antiepilettico Trobalt (retigabine) solo a quei pazienti per i quali altri medicinali anti-epilettici si sono rivelati insufficienti o non sono stati tollerati.

Questa raccomandazione scaturisce da un' attenta valutazione dei casi di pigmentazione (colorazione anomala) della pelle, unghie, labbra, tessuti oculari, tra cui la retina (lo strato sensibile alla luce nella parte posteriore dell'occhio) in pazienti partecipanti a studi a lungo termine.

Il rapporto rischio-beneficio rimane positivo per i pazienti che non possono utilizzare terapie alternative; si consiglia un uso limitato a causa del rischio di pigmentazione della retina.

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

FonteAIFA
Link fonteLink articolo originale
Argomenti correlati AIFA EMA

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.