XIV Congresso Europeo di Dermatologia a Londra; candidatura italiana per congresso mondiale


29 ottobre 2005 - 09:50News


Si è svolto a Londra da 12 al 16 Ottobre il XIV Congresso della EADV (European Academy of Dermatology and Venerology). Il congresso ha visto una nutrita e qualificata partecipazione di medici e ricercatori italiani del settore, e dei Presidenti di nostre società di dermatologia. Le quattro società di dermatologia italiane, aderenti alla International League of Dermatological Societies, rappresentate al congresso, erano: la Società Italiana di Dermatologia Medica, Chirurgica, Estetica e di Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), l'Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani (ADOI), l'Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali (AIDA) e la Società Italiana di Dermatologia Chirurgica ed Oncologica (SIDCO).

L'Addetto Scientifico di questa Ambasciata, in mia rappresentanza, ha partecipato al ricevimento che il Professor Alberto Giannetti, Presidente SIDeMaST e Presidente Eletto della Società Europea di Dermatologia, ha offerto al fine di promuovere la candidatura di Roma come sede del 22° Congresso Mondiale di Dermatologia, che si terrà nel 2011.

La comunità medica nazionale ha espresso il suo sostegno a questa proposta per garantirle il più alto profilo scientifico. La dermatologia in Italia vanta una presenza di alto livello riconosciuta internazionalmente e una tradizione che data dalla fine del XIX secolo (il Giornale Italiano di Dermatologia fu pubblicato nel 1860).

L'Addetto ha avuto modo di incontrare, oltre a diverse altre personalità di spicco nel panorama nazionale ed internazionale della Dermatologia, l'attuale Presidente della Società Europea, Professor Johannes Ring, e il Professor Ricardo Galimberti, organizzatore del 21° Congresso che si terrà a Buenos Aires nel Luglio 2007. In quella occasione verrà scelta la sede del 22° Congresso. Oltre all'Italia, esiste una candidatura ad ospitare la sede da parte della Corea del Sud. A questa, in occasione di questo Congresso EADV, si è aggiunto il Regno Unito (con sede proposta a Londra).

La presenza di un rappresentante della nostra Ambasciata era anche volta a sottolineare la nostra attenzione verso la scelta dell'Italia come sede del 22° Congresso, attenzione che si auspica possa venire ribadita anche dalle altre rappresentanze nei confronti delle competenti istituzioni e società di dermatologia locali.

A cura si Giancarlo Aragona – Ambasciatore (Ambasciata d'Italia - Londra)

Inserito da segreteria SIDeMaST

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione