Textbook of Dermatology & Sexually Transmitted Diseases


28 maggio 2013 - 14:56Rassegna bibliografica


Textbook of Dermatology & Sexually Transmitted Diseases

Cari Colleghi della SIDeMaST,

la possibilità di presentare brevemente il Textbook of Dermatology & Sexually Transmitted Diseases alla comunità dermatologica italiana ci fa particolarmente piacere e siamo grati al Presidente e al Consiglio Direttivo della Società per averci offerto questa occasione.

Il Textbook è stato pubblicato agli inizi di Aprile 2013; i 140 capitoli sono stati aggiornati con letteratura raccolta sino all'estate 2012: è sufficientemente ampio e aggiornato per essere un buon strumento di studio e di consultazione per chi si interessa della biologia e della clinica della nostra disciplina.

In larghissima misura gli Autori dei capitoli sono gli allievi, spesso gli allievi degli allievi dei dermatologi, che scrissero la prima edizione del Trattato di Dermatologia edito dal Prof. Ferdinando Serri nel 1986, dopo una lunga gestazione e delle edizioni del 2001 e 2007, in cui uno di noi (AG) fu l'Editore. Pertanto questa edizione rappresenta anche una parte della storia scientifico-culturale della Dermatologia degli ultimi 40 anni.

Sono molti i contributi di non dermatologi, per la necessità sempre più crescente, di conoscere in modo adeguato l'essenziale di alcune discipline di base, che interagiscono in modo sempre più stretto con la dermatologia, come ad esempio la genetica, la biologia molecolare, che ormai hanno una versione "clinica", con cui ci confrontiamo quotidianamente.

A maggio ragione altri specialisti clinici con cui dividiamo conoscenze e responsabilità diagnostico-terapeutiche (ad esempio i reumatologi) hanno scritto alcuni capitoli/paragrafi a sottolineare la interdisciplinarietà della nostra professione e del nostro sapere.

Nel 2011 è stata pubblicata la edizione spagnola del Tratado de Dermatologia, con la collaborazione di importanti colleghi del Centro e Sud America.

Perché l'edizione inglese? Certo perché l'inglese è la lingua scientifica internazionale ed è letto ovunque: i contributi della dermatologia italiana possono essere diffusi anche con il Textbook. D'altra parte (e da tempo) il dermatologo italiano consulta le riviste internazionali per aggiornarsi; perciò non ha alcun problema con un Textbook in inglese.

Ancora l'introduzione nelle Università italiane dei corsi di laurea in inglese anche in Medicina, la certificazione europea della Specialità in Dermatologia, opportunamente voluta dalla UEMS e dunque anche dai dermatologi per una "omogeneizzazione" degli standard di professionalità, rappresentano un ulteriore motivo sia per la presenza attiva tra gli strumenti di studio di un Textbook of Dermatology & Sexually Transmitted Diseases scritto da dermatologi italiani. Forse avrebbe una certa logica trovarlo anche nelle biblioteche delle Cliniche e degli Ospedali.

Speriamo che lo troviate utile nello studio e nella pratica clinica; così come speriamo lo trovino gli specializzandi e i dermatologi dei paesi in via di sviluppo, a cui sarà regalato dalla International Society of Dermatology.

Buon lavoro e Buona fortuna

Giannetti Alberto, Editor

Del Forno Corrado, Associated Editor

PS. Nessun guadagno andrà agli Editors dalla vendita del Textbook.

Di Alberto Giannetti

Download

Indice e prefazione

Indice e prefazione del Textbook of Dermatology & Sexually Transmitted Diseases

Download

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione