Scoperto nuovo potente antiossidante per riparare i danni del sole


27 gennaio 2014 - 11:42Rassegna stampa


E' circa 5 volte più potente del resveratrolo, componente del vino rosso ritenuto al momento il più efficace antiossidante perché ripara i danni provocati dal sole sulla pelle. Si chiama 'tirone' e garantisce una protezione del 100% dei mitocondri cutanei, le fabbriche di energia che regolano la morte o la sopravvivenza cellulare e dettano la comparsa di rughe e solchi, soprattutto se bombardati di raggi solari. Gli autori della scoperta sono i ricercatori del dipartimento di dermatologia molecolare della Newcastle University e l'esperimento, condotto su cellule umane, è pubblicato sul Faseb Journal. Gli autori hanno dimostrato che il tirone, un composto chimico complesso, protegge al 100% i mitocodnri dai danni indotti dai raggi solari, mentre il più noto resveratrolo frena il 22% delle radiazioni ultraviolette.

Sostengono i ricercatori che il nuovo composto supera di gran lunga anche l'azione protettiva della N-Acetilcisteina, un altro antiossidante molto usato nei laboratori di dermatologia e che blocca il 20% dello stress ossidativo e l'8% dei raggi di tipo UV-A. Il tirone batte inoltre la curcumina, altro composto naturale molto usato nelle creme antirughe la cui azione antiossidante si ferma al 16% e quella protettiva dai raggi ultravioletti di tipo A all'8%.

Il tirone è un composto chimico che in natura non c'è, ancora non si conosce la tossicità sull'uomo e gli studi sui ratti sono pochi, ma abbiamo scoperto che ha capacità protettive totali sui mitocondri. In pratica impedisce che il sole provochi danni e può divenire in futuro un potente antiossidante per il ringiovanimento della pelle, da somministrare in creme antirughe o in integratori alimentari" precisano gli specialisti inglesi.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione