Prurito diffuso, cause e rimedi


14 luglio 2015 - 11:09Rassegna stampa


Quali possono essere le cause del prurito diffuso che molto spesso viene accompagnato da eruzione cutanea? A volte il prurito nasconde irritazioni passeggere, altre volte però può essere sintomo di qualcosa di più grave. Ovviamente il consiglio, in caso di prurito persistente anche senza eruzione cutanea, è quello di farsi vedere da un bravo dermatologo che potrà fornici un quadro clinico molto più chiaro.

Cause prurito diffuso

La sensazione di prurito, accompagnata anche da arrossamento della pelle e vera e propria eruzione cutanea, può nascondere una infiammazione passeggera: specie se localizzato in una parte del corpo, il prurito può essere la conseguenza del passaggio di qualche animaletto sulla vostra pelle. Quando però il prurito è diffuso su tutto il corpo, allora è il caso di indagare bene, potrebbe essere conseguenza di una intossicazione alimentare, ma anche il sintomo più evidente di malattie piuttosto importanti: ipertiroidismo e diabete mellito portano per esempio prurito. E ancora, ci può essere una stretta correlazione tra questo sintomo e alcuni tipi di malattie renali, come per esempio l'uremia. Quando i reni non funzionano bene, infatti, può succedere che sali minerali, tossine e altre sostanze di scarto vengano rimessi in circolo nell'organismo, provocando irritazioni che provocano poi prurito. Tra le cause più diffuse del prurito ci sono anche alcune patologie del metabolismo che tendono generalmente ad aumentare la portate a del disturbo la sera; anche l'anemia può essere la causa di una diffusa sensazione di irritazione (la carenza di ferro rende difficile la sintesi dell'emoglobina con conseguente irritazione della pelle). Ancora, il prurito può essere associato a scabbia oppure può essere il sintomo più evidente di una semplice orticaria. Nei casi più gravi, è bene non dimenticarlo, il prurito può essere anche associato a tumore o a linfoma di Hodgkin. Insomma le cause del prurito diffuso su tutto il corpo possono essere tantissime ed è consigliabile indagare qualora il problema persista.

Rimedi contro il prurito

Tra i rimedi contro il prurito diffuso troviamo il bicarbonato di sodio che può rappresentare una valida soluzione per alleviare il fastidio: immergetevi in acqua e bicarbonato per avere miglioramenti. Ancora, anche il succo di limone è considerato un valido alleato contro questo disturbo. Essendo un anestetico e un antinfiammatorio naturale, il succo di questo agrume, applicato sulla zona da trattare, regale importanti benefici. Tra i rimedi contro il prurito anche il basilico che grazie alle sue proprietà allevia il rossore e di conseguenza lenisce il prurito. Anche bacche di ginepro, menta e timo sono soluzioni da prendere in considerazione.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione