Orbetello, provano decotto di foglie di fico per la tintarella e si ustionano gravemente


07 giugno 2012 - 11:25Rassegna stampa


Il sistema infallibile per abbronzarsi come modelle lo avevano trovato su Internet: un bel decotto di foglie di fico. E le due ragazze di Orbetello lo hanno sperimentato con entusiasmo su una delle spiagge del litorale maremmano con conseguenze disastrose.

Adesso sono ricoverate al centro grandi ustionati dell'ospedale di Pisa con ustioni di secondo grado sul 50 per cento del corpo. Pare che le due giovani abbiano accusati i primi malori dopo un paio di ore di tintarella e soprattutto al ritorno a casa. Questi tipi di decotti vere e proprie bombe per la pelle che provocano fotodermatiti e scottature gravissime sono sconsigliati da tutti gli esperti ma su Internet la lozione veniva presentata come uno stimolatore della pigmentazione per la produzione di melanina.

Le due ragazze sono state accompagnate al pronto soccorso di Orbetello dove i medici hanno immediatamente capito la gravità della situazione e hanno disposto il trasferimento delle due pazienti al Centro grandi ustionati di Pisa. Sono in corso accertamenti anche sul web che avrebbe pubblicato il decotto per l'abbronzatura miracolosa.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione