Melanoma. Quando compare sul piede può essere legato a stress meccanico


28 giugno 2016 - 08:36Rassegna stampa


È quanto emerge da uno studio giapponese pubblicato dal New England Journal of Medicine. "Dovremmo sospettare con più frequenza un melanoma quando si sviluppa una lesione pigmentata localizzata nelle aree plantari interessate da stress meccanico, tra cui il tallone", ha affermato Ryuhei Okuyama della Shinshu University School of Medicine di Matsumoto, Giappone, autore dello studio

Lo stress meccanico del piede potrebbe favorire la formazione di un melanoma sulla superficie plantare. È quanto emerge da uno studio giapponese pubblicato dal New England Journal of Medicine. "Anche se l'esposizione al sole è il principale fattore di rischio per il melanoma cutaneo, la malignità può anche svilupparsi in parti del corpo non esposte" hanno dichiarato Okuyama e colleghi. Generalmente, tali melanomi non hanno la mutazione oncogenica di BRAF spesso riscontrata in quelli che si sviluppano su pelli esposte al sole.

Lo studio

I ricercatori hanno esaminato retrospettivamente pazienti trattati nel proprio ospedale per melanomi sulla superficie plantare tra il 1990 e il 2014. La densità media di distribuzione sull'intera superficie plantare era di 0.04 lesioni/cm2. Tuttavia, le lesioni erano distribuite maggiormente nella parte posteriore (0.87/cm2) e anteriore (0.71/cm2) del piede, mentre in maniera meno densa sull'arco (0.07/cm2). Non sono state riscontrate associazioni tra i pattern di distribuzione del melanoma e lo spessore di Breslow delle lesioni.

"I nostri risultati suggeriscono che lo stress meccanico rappresenta una stimolazione oncogenica per lo sviluppo del melanoma, oltre all'irradiazione ultravioletta", ha detto Okuyama."L'incidenza del melanoma cutaneo sulla pianta del piede è di 2.2 casi per milioni di neri e 2.4 casi per milioni di bianchi statunitensi", hanno aggiunto i ricercatori.

"Può capitare facilmente che non ci si accorga di un melanoma sulla pianta del piede", ha concluso il dottor Okuyama. "Quindi, a volte esso raggiunge uno stadio avanzato ed è impossibile da curare quando viene diagnosticato".Il team di ricerca ora sta indagando il melanoma dell'unghia, che si pensa sia dovuto anch'esso a uno stress meccanico.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione