Lazio: Roma, domani all'Idi giornata di studio sul melanoma metastatico


12 giugno 2014 - 12:19Rassegna stampa


L'Istituto dermopatico dell'Immacolata di Roma ha organizzato per domani, 12 giugno, una giornata di studio e formazione sul melanoma metastatico: una patologia rara che in Italia sta registrando un incremento a causa dell'esposizione al sole e ai raggi Uv, e dalla scarsa attenzione per la prevenzione.

Circa il 50-60% dei pazienti con melanoma - precisa l'Idi - hanno una mutazione in un gene chiamato Braf che condiziona la progressione della malattia. "E' fondamentale, per individuare l'approccio terapeutico più adatto ad ogni paziente - spiega Paolo Marchetti dell'Idi - la determinazione dell'eventuale presenza di questa e altre mutazioni genetiche".

"Nel complesso percorso diagnostico-terapeutico diverse figure specialistiche sono coinvolte nella gestione integrata del paziente e l'interdisciplinarietà è sicuramente la parola d'ordine - afferma Sergio Felici, direttore centrale del gruppo Idi sanità - Un coinvolgimento delle figure professionali, supportate da una struttura dinamica ed efficiente, rappresentano il nostro modello di ospedale moderno e anche questo momento di studio e di confronto rappresenta per l'Idi un passo fondamentale per essere sempre più vicino al paziente".

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione