Fantini nuovo primario dermatologia «Manzoni» di Lecco


17 maggio 2011 - 11:00Rassegna stampa


Fabrizio Fantini, 50 anni, è il nuovo responsabile della struttura di Dermatologia dell'Ospedale Manzoni di Lecco. Prenderà servizio in via dell'Eremo il 30 maggio.

Laureato all'Università di Firenze e specializzatosi in Dermatologia e Venereologia all'Ateneo di Modena, proviene dalla Clinica Dermatologica del Policlinico di Modena, dopo aver operato per qualche anno agli Ospedali Riuniti di Venezia.

Svolge attività di docenza presso la scuola di specializzazione a Modena. Negli Anni '90 è stato anche ricercatore al Department of Histology and Neurobiology del Karolinska Institutet di Stoccolma.

Tra i suoi obiettivi vi è il potenziamento dell'attività assistenziale nel suo complesso, con particolare riferimento all'ambito dermato-oncologico. «In questo settore la struttura di Dermatologia dell'Ospedale di Lecco è attiva con ottimi risultati, tanto sul piano della prevenzione e della diagnosi precoce, quanto su quello terapeutico - spiega Fantini -. Oggi, però, l'oncologia dermatologica, in molte realtà ospedaliere, è disciplina le cui competenze sono spesso disperse tra varie specialità non integrate. L'obiettivo di incremento qualitativo e quantitativo dell'offerta assistenziale passerà, pertanto, attraverso l'istituzione di un centro dermato-oncologico che unifichi e coordini i vari momenti del percorso assistenziale e si proponga come riferimento naturale per i pazienti».

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione