Eczema mani, lavoro a rischio per 1 su 4


26 maggio 2010 - 10:16Rassegna stampa


In Italia 80mila persone soffrono di dermatite cronica grave delle mani: ogni mese perdono 3 giorni di lavoro, 1 su 4 rischia di perdere il posto. Lo dice uno studio presentato al Congresso nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica.

Il danno alla produttività del Paese ammonta ogni anno a 34 milioni di euro.

A rischio sono parrucchieri, baristi, muratori, artigiani e personale sanitario che utilizza guanti in lattice. Responsabili sono vernici, saponi e solventi.

Inserito da segreteria SIDeMaST

La rassegna stampa contiene articoli di interesse dermatologico tratti da testate nazionali e non intende fornire una revisione critica né essere una fonte di notizie scientificamente validate. Si accettano (e sono bene graditi) commenti da parte dei soci esperti nel settore.

Lascia un commento sul sito e rispondi all'autore

I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dalla segreteria.

Eventi SIDeMaST

Stato iscrizione