Eczema mani, lavoro a rischio per 1 su 4


26 May 2010 10:16 Rassegna stampa


In Italia 80mila persone soffrono di dermatite cronica grave delle mani: ogni mese perdono 3 giorni di lavoro, 1 su 4 rischia di perdere il posto. Lo dice uno studio presentato al Congresso nazionale della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica.

Il danno alla produttività del Paese ammonta ogni anno a 34 milioni di euro.

A rischio sono parrucchieri, baristi, muratori, artigiani e personale sanitario che utilizza guanti in lattice. Responsabili sono vernici, saponi e solventi.

Inserito da segreteria SIDeMaST