Sciopero medici: Grillo, ci sono risorse per il rinnovo del contratto


30 Jan 2019 06:04 Rassegna stampa


“Nella legge di bilancio ci sono le risorse per onorare gli impegni presi rispetto ai rinnovi contrattuali 2019-21. Contestualmente è previsto l'aumento del fabbisogno sanitario nazionale standard (2019-21). Gli impegni previsti per il rinnovo della dirigenza, da prime valutazioni, si aggirano intorno ai 450 mln l'anno”. Lo afferma il ministro Grillo in un'intervista a Quotidiano Sanità che l'Ansa anticipa. “Ci sono - dice - le premesse per rientrare nell'aumento programmato del Fondo sanità che vale 4,5mld in 3 anni”.

La rassicurazione del ministro arriva alla vigilia dello sciopero nazionale dei medici e veterinari del Servizio sanitario nazionale, per chiedere appunto il rinnovo del contratto e più fondi per la sanità pubblica. Il ministro della Salute “è con i lavoratori della Sanità, in ogni caso. Sono anni che i medici lanciano l'allarme in vista dell'approvazione della Legge di bilancio, è ora di ascoltarli.

Lo sciopero significa due cose. La prima è che i governi precedenti hanno esasperato le situazioni di disagio reale del Servizio sanitario nazionale. La seconda è che ora siamo chiamati a rimediare in pochi mesi a problemi procrastinati da anni”. Il contratto, rileva Grillo, “è una di queste: il governo precedente ha promesso un aumento a tutto il pubblico impiego, e quindi compresa la parte sanitaria, senza però fare i conti con le risorse reali. Sul passato non posso fare miracoli”. Sul contratto della dirigenza assicura “dal 2019 affronteremo il problema delle coperture in modo strutturale ed esaustivo”

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

FonteAnsa
Titolo originaleSciopero medici: Grillo, ci sono risorse per il rinnovo del contratto
Link fonteLink articolo originale

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.

Ti è piaciuto questo contenuto?