Nei e melanomi, asportazioni dimezzate con la microscopia confocale


11 Sep 2019 09:39 Rassegna stampa


Nei e melanomi, asportazioni dimezzate con la microscopia confocale

Un risparmio economico di 200mila euro all’anno per ogni milione di abitanti e la riduzione di oltre il 50% delle asportazioni. Sono i vantaggi della microscopia laser confocale nella diagnosi del melanoma in presenza di lesioni equivoche come nei sospetti, dimostrati da uno studio dell’università di Modena e Reggio Emilia che viene presentato al 24° Congresso mondiale di dermatologia (Wcd2019) in corso a Milano.

La ricerca indica inoltre per la microscopia un’accuratezza diagnostica del più temuto tumore della pelle superiore rispetto alla dermoscopia: pari al 96% rispetto al 90%. Nel progetto, finanziato dal ministero della Salute, sono stati esaminati 3 mila casi e al momento sono disponibili i dati sui primi 2 mila. Oltre a Unimore, hanno partecipato anche l’Irccs di Reggio Emilia e l’Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori-Irst di Meldola.

“Una percentuale del 96% è altissima in medicina, vuol dire la precisione con cui identifichiamo”, commenta Giovanni Pellacani, a capo del Dipartimento di Dermatologia di Unimore e presidente Wcd2019, sottolineando come la nuova tecnologia sia “rapida nell’acquisizione: in 1-2 minuti si riesce a valutare una lesione a livello istologico. È la prima volta che viene condotto uno studio così preciso e impegnativo come risorse - chiarisce l’esperto. - In questo modo, possiamo togliere meno nevi e più melanomi, con un risparmio di circa 200 mila euro ogni milione di abitanti ogni anno per il sistema sanitario nazionale”

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

FonteIl Resto del Carlino
Titolo originalehttps://www.ilrestodelcarlino.it/modena/cronaca/nei-e-melanomi-asportazioni-dimezzate-1.4642415
Link fonteLink articolo originale
Argomenti correlati melanoma neo microscopia confocale

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.

Ti è piaciuto questo contenuto?