Imperfezioni del viso che complicano vita e lavoro: laser per cancellarle


30 Jan 2019 06:11 Rassegna stampa


Secondo uno studio chi presenta particolari inestetismi al volto come rosacea, acne accentuato o cicatrici profonde, ha il 15% di probabilità in meno di trovare lavoro e il 10% di possibilità in meno di trovare l'anima gemella. Imperfezioni del volto come cicatrici particolarmente evidenti, rughe profonde, o un'acne accentuata, possono creare seri problemi nell’88% delle persone che ne soffrono, causando disturbi come ansia e stress, e avere il 78% di possibilità di manifestare problemi sul lavoro e il 77% nella sfera personale.

Lo rivela una ricerca pubblicata su Dermatology and Therapy e rielaborata da Renaissance, realtà legata al colosso dei laser medicali e per il restauro El.En. Secondo lo studio, chi presenta particolari inestetismi al volto, come ad esempio la ‘rosacea’, ha il 15% di probabilità in meno di trovare lavoro, il 10% di possibilità in meno di trovare l'amore e il 13% di fare nuove amicizie.

Per eliminare queste imperfezioni oggi si ricorre alle ultime generazioni di laser. “Particolarmente efficace è la combinazione del dye laser con il laser CO2- spiega Cristina Cuciti, dermatologo e dermochirurgo di Arezzo - che sono in grado di restituire al paziente un aspetto naturale, proprio perché favoriscono i regolari processi di rigenerazione cutanea della zona trattata”. Oltre 3,5 milioni di persone in Italia sono colpite da rosacea e altre infiammazioni cutanee.

Inserito da segreteria SIDeMaST

Approfondimenti

FonteAdnkronos Salute
Titolo originaleImperfezioni del viso che complicano vita e lavoro: laser per cancellarle
Link fonteLink articolo originale
Argomenti correlati laser

SIDeMaST è su Facebook

Segui la pagina e diffondi la cultura dermatologica condividendo i contenuti.

Ti è piaciuto questo contenuto?